Siti e applicazioni per rimuovere lo sfondo alle immagini

Rimozione del backgroud dalle immagini

Sei alla ricerca di strumenti per rimuovere lo sfondo dalle vostre foto, ma non sai quali siti utilizzare oppure quelli che hai trovato sono complicati o prevedono un pacchetto a pagamento?

Non ti preoccupare, ci siamo noi di BASE315 ad aiutarti! In questo articolo puoi trovare un elenco di strumenti che puoi cercare direttamente online per rimuovere il background delle tue immagini. Sono degli strumenti completamente gratuiti, utilizzabili senza effettuare nessuna registrazione. In pochi passaggi avrai la tua fotografia, ripulita da tutti gli elementi di sfondo.

Tutti gli strumenti che ti consigliamo in questo articolo sono molto semplici, intuitivi e il loro funzionamento di base è molto simile l’uno con l’altro. Ovviamente ogni piattaforma di cui ti parlerò presenta le proprie particolarità, ma le approfondiremo nel corso dell’articolo. Tutti i siti che proponiamo sono accessibili sia da computer che da smartphone, a seconda del dispositivo che preferisci utilizzare. Per alcuni di essi è presente anche l’applicazione: in questo modo è possibile scaricare l’app direttamente sul tuo dispositivo mobile, recandosi sul Google Play Store (nel caso di sistema Android) oppure sull’App Store (nel caso di sistema iOS).

Ma arrivati a questo punto ti starai chiedendo come funzionano questi strumenti!

Di seguito puoi trovare una breve panoramica con i vari passaggi che devi seguire per rimuovere lo sfondo delle tue immagini.

  1. Il primo step è quello di recarsi sul sito da te scelto per la rimozione dello sfondo. Non preoccuparti, nella sezione successiva potrai trovare il nome dell’applicazione con il link di riferimento per raggiungere la pagina desiderata. Sono tutti strumenti affidabili: alcuni presentano le caratteristiche basi, altri permettono di effettuare delle attività maggiori. Sta a te scegliere lo strumento che ti piace di più, sulla base delle attività che devi compiere.
  2. Una volta atterrati sul sito scelto, dovrai procedere con il caricamento dell’immagine e attendere qualche secondo in modo che il sistemi elabori l’immagine.
  3. A questo punto ti verrà mostrata l’immagine di anteprima e qui hai la possibilità di procedere in due modi:
    – se il risultato ti piace, puoi scaricare direttamente l’immagine sul proprio dispositivo fisso o mobile e usarla dove vuoi;
    – se invece il risultato non ti soddisfa, hai la possibilità di modificare i bordi, cancellando eventuali elementi rimasti per renderla ancora più precisa. In alcune applicazioni è anche possibile apportare ulteriori modifiche, relative alla luminosità o al contrasto dell’immagine per renderla migliore.

Gli strumenti proposti

Remove.bg

Remove.bg è forse è uno dei strumenti maggiormente conosciuto dalle persone per la rimozione degli sfondi. Per chi non lo conoscesse, si tratta comunque di un sito gratuito e molto semplice da utilizzare. Come già accennato in precedenza, dovrai recarti sul sito web di questa applicazione http://www.remove.bg/, caricare l’immagine che desideri modificare e attendere che il sistema elabori l’immagine.

Un aspetto interessante di questo strumento è che oltre a rimuovere perfettamente il background, offre la possibilità di scegliere uno sfondo alternativo per la vostra foto.

Ovviamente la versione gratuita presenta delle limitazioni, per esempio legate alla dimensione dell’immagine, ma questo problema può essere superato grazie a un pacchetto a pagamento. Di seguito i pacchetti proposti:

inPixio

InPixio è uno strumento di taglio digitale che permette di rimuovere degli elementi dalle fotografie. Oltre a rimuovere singoli elementi/persone dall’immagine, permette di rimuovere totalmente il backgroung della foto. In questo caso ti basterà cliccare sul seguente link https://www.inpixio.com/remove-background/it/ per atterrare sulla sezione dedicata alla rimozione dello sfondo. Anche in questo caso l’operazione è gratuita (Beta Version) e molto semplice.

Una volta atterrato in questa pagina, potrai procedere in due modi:

  • trascinare o selezionare l’immagine all’interno del riquadro
  • inserire l’URL dell’immagine

Dopo aver scelto come procedere, dovrai attendere qualche secondo per l’elaborazione dell’immagine e successivamente potrai scaricare la fotografia.

Vuoi sapere come aumentare le visite al tuo sito web?

Prenota subito un appuntamento gratuito online  oppure chiamaci direttamente al 0383 052137

Removal.ai

Removal.ai è un altro strumento per la rimozione dello sfondo dalle immagini. Anch’esso è uno strumento gratuito e, come visibile dall’immagine, risulta molto semplice e intuibile. Bisogna recarsi sul seguente sito https://removal.ai/ e il funzionamento è praticamente uguale alle altre piattaforme che abbiamo appena visto: è necessario selezionare l’immagine da modificare, caricarla all’interno del rettangolo tratteggiato e attendere il risultato.

Si tratta di un sito molto utile e comodo perché, oltre al servizio base di rimozione dello sfondo, offre anche la possibilità di modificare i colori e le luci dell’immagine che hai caricato.

PhotoRoom

PhotoRoom è uno strumento che permette di rimuovere automaticamente lo sfondo in modo professionale.

Il funzionamento di questo strumento è uguale a tutti gli altri: devi recarti sul sito web www.photoroom.com e cliccare sull’opzione “Try it on the web” e inserire l’immagine desiderata. Anche in questo caso potrai scegliere l’immagine da modificare e aspettare l’elaborazione da parte del sistema. A questo punto lo strumento offre anche la possibilità di aggiungere dei testi direttamente sulla foto.

Pixlr

Pixlr è un editor di foto e grafica che permette di rimuovere sfondi dalle tue immagini, ma anche di applicare dei filtri o di realizzare dei college. Devi recarti sul seguente indirizzo https://pixlr.com/it/remove-background/ e procedere nel medesimo modo degli altri. Una volta atterrato sulla pagina del sito, puoi caricare direttamente l’immagine da modificare e aspettare che il sistema elabori la foto. Anche in questo caso, hai la possibilità di sistemare l’immagine e renderla ancora più precisa.

Slazzer

Ultimo, ma non meno importante è Slazzer. Si tratta di un altro strumento di rimozione dello sfondo in maniera facile e gratuita. Per utilizzare questo strumento dovrai recarti sul sito web https://www.slazzer.com/ e procedere con il caricamento dell’immagine.

Come avrai capito sono tutte delle alternative semplici e intuitive! In pochi minuti hai la possibilità di rimuovere perfettamente lo sfondo delle tue immagini, senza l’utilizzo di programmi più complessi e professionali come per esempio Photoshop.

Speriamo che questa piccola guida ti sia servita per creare in maniera semplice e gratuita magnifiche immagini e poterle utilizzare in qualsiasi momento.
Saremo a tua disposizione con ulteriori consigli e suggerimenti, nella speranza che siano interessanti, ma soprattutto utili!

Condividi il post

Articoli correlati

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani sempre aggiornato

logo-base315-2021

Prenota ora un appuntamento

Utilizzando il form puoi fissare un appuntamento gratuito con un membro del nostro staff.
Sarà nostra cura ricontattarti telefonicamente nella data e nell’ora che selezionerai per discutere delle tue esigenze, dei tuoi obiettivi e degli eventuali problemi legati al web che intendi risolvere.